Pogettazione d'interni low cost, architetto online, due soluzioni di progetto con immagini 3D gratuite ed illimitate

mmmmmmmmm

m

SOGGIORNO CON INGRESSO E CUCINA

Riorganizzazione dei locali

Stato di progetto - nuovi arredi

large product photo

 

Stato di progetto - realizzazione controsoffitti

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

large product photo

SOLUZIONI DI PROGETTO

 

REALIZZAZIONE CONTROSOFFITTI

E’ stata prevista la costruzione dei seguenti controsoffitti estetici in cartongesso:

Soggiorno: controsoffitto ad andamento circolare, a supporto di illuminazione “spotlighter” e “uplighter”. Altezza totale prevista: 25-30 cm, di cui 10 di cornice. Il controsoffitto presenta dei “tagli” rettangolari in corrispondenza delle finestre al fine di consentire la collocazione dei tendaggi.

Ingresso: controsoffitto ad andamento curvo, a supporto di illuminazione “spotlighter”, che si estende nella zona in corrispondenza della porta di ingresso. Altezza totale prevista: 25-30 cm.

Cucina/tinello: controsoffitto ad andamento curvo, a supporto di illuminazione “spotlighter”, che si estende prevalentemente nella zona operativa della cucina. Altezza totale prevista: 25-30 cm.

 

ARREDAMENTO

Ingresso - Gli unici arredi sono costituiti da un armadio su misura con funzione cappottiera, di larghezza 60 cm e altezza fino al controsoffitto, ed un vaso avente forma di quarto di cerchio, entrambi collocati nella discontinuità in prossimità del ripostiglio.

Soggiorno - Le zone funzionali individuate sono le seguenti:

Zona tecnica: risolta con l’adozione di una panca su misura destinata all’appoggio di tutte le apparecchiature elettroniche. La parete in corrispondenza di detta zona è stata colorata rosso scuro e sostiene dei pensili con funzione contenitiva. Di fronte alla zona tecnica, e in posizione abbastanza centrale nella stanza, è stato collocato un divano di lunghezza 260 cm da impiegare per usufruire dell’intrattenimento garantito dagli apparecchi elettronici.

Zona conversazione: di spalle al precedente divano è stato collocato un altro divano di medesime caratteristiche e colore, rivolto in senso contrario in modo da definire, insieme ad una poltrona collocata di fronte ad esso, una zona conversazione. Tra i due divani sono stati collocati: un piano di appoggio triangolare, su cui viene appoggiata una lampada da tavolo a diffusione, ed un vaso, anch’esso di forma triangolare. La suddetta poltrona, di fianco alla quale è posta una lampada da terra a diffusione, può svolgere anche funzione di zona relax da dedicare ad esempio alla lettura di un libro. Nell’angolo dietro la poltrona è stato posto un mobile a giorno con ripiani triangolari.

Zona stufa: l’angolo dove è stata prevista la collocazione della stufa è stato definito con l’impiego di un rivestimento in pietra, collocato sia a parete che a pavimento ove è presente una sorta di pedana con forma di arco di cerchio.

Cucina/Tinello – E’ stata rispettata la disposizione indicata dal cliente.

E' stata prevista l'introduzione di un tavolo rotondo collocato in posizione abbastanza centrale rispetto al locale, con leggero decentramento verso la finestra. Questa è a mio parere la modifica fondamentale che dovrebbe meglio caratterizzare l’ambiente che si presenta comunque ampio a sufficienza (22 m2) per consentire questo tipo di scelta dispositiva. La forma rotonda si armonizzerebbe meglio con l’andamento curvo del controsoffitto conferendo al locale linee più morbide. Data la posizione abbastanza centrale del tavolo, è possibile l’adozione di una lampada a sospensione sul tavolo stesso che, oltre ad illuminare il piano orizzontale, garantisca una buona percentuale di luce diffusa.

 

Ultimo aggiornamento del sito: 20 gennaio 2010

site design by Massimo Manni